Badia a Coltibuono

     
 
Ospiti camera #2
Ospiti camera #3
Ospiti camera #4

 
 

Lorenza de' Medici

Fondatrice della scuola di cucina a Coltibuono

Laureata in lettere Lorenza de’ Medici ha iniziato la sua carriera come redattrice della rivista “Novità”, poi incorporata dal magazine internazionale “Vogue”, dove ha lavorato per dieci anni. Successivamente ha iniziato a scrivere, libri per bambini, di cui il primo è stato “Giochiamo alla cucina”.
Dopo essersi dedicata alla famiglia ed ai 4 figli Lorenza ha avuto una breve esperienza nel settore dell’antiquariato verso la fine degli anni Sessanta.
Successivamente ha aperto, a Milano, il negozio “Il telaio” dove forniva telai per tessiture e una particolarissima linea di filati (lana, cotone, seta, lino ecc…) colorati con la stessa tintura che in base ai materiali assumeva tonalità sempre diverse. I suoi filati erano molto apprezzati da stilisti famosi come Calvin Klein che tutti gli anni si recava a comprare i gomitoli con i colori di Lorenza che poi utilizzava per le sue collezioni. Anche Ferré ha utilizzato un particolare tessuto firmato da Lorenza per realizzare un vestito da sposa oggi esposto al Museo della Moda di Parigi.
Nel 1980 ha iniziato ad occuparsi della scuola di cucina di Badia a Coltibuono che nelle fasi iniziali attirava frequentatori soprattutto dagli USA. Risale a quel periodo la produzione libraria internazionale; molte le pubblicazioni in lingua inglese, tedesca ecc…, a carattere culinario. Contemporaneamente ha realizzato per il canale televisivo statunitense P.B.S. un serial di 14 puntate dal titolo “The de’ Medici Kitchen”. Programma che poi è stato trasmesso anche in Australia. In quel periodo, negli States, il nome di Lorenza rientrava nella ristretta rosa dei cuochi più famosi del mondo.

I libri più conosciuti di Lorenza de’ Medici di Ottajano

Italy the Beautiful Cookbook
(Knapp Press, September 1988)
The Renaissance of Italian cooking
(Fawcett Columbine, 1989)
The Renaissance of Italian gardens
(Fawcett Columbine, 1990)
The villa table
(Pavilion, 1993)
Lorenza's antipasti
(C. Potter, 1998)
The de' Medici kitchen
(CollinsPublishers San Franciso, 1992)
Florentines
(Random House, 1992)
La cucina dello zodiaco
(Longanesi, 1974)
Lorenza's pasta
(Clarkson Potter, 1996)
The heritage of Italian cooking
(Random House, 1990)
Il grande libro dei dolci
(Mondadori)
My Tuscany
(Duncan Baird, 2003)
Lorenza's Italian seasons
(Pavilion, 2003)
A questi di deve aggiungere una serie di 12 libri e 2 enciclopedie a carattere culinario edite dalla Fratelli Fabbri Editore.
 
 
 
Alias2k | realizzazione siti web, grafica, web design, internet, intranet, extranet, visual design