//cdn.iubenda.com/cookie_solution/safemode/iubenda_cs.js

Cultus Boni Chianti Classico Riserva 2015

Cultus Boni Chianti Classico Riserva 2015

Cultus Boni Chianti Classico Riserva 2015

Le grandi potenzialità del Sangiovese trovano nuovi sbocchi in un vino innovativo ispirato, anche nel nome, alla grande tradizione di questi luoghi.
“Cultus Boni” coniuga le qualità del Sangiovese, che rimane l’elemento dominante (80%) con l’espressività di una piccola quantità di Colorino, Ciliegiolo ed altre tradizionali varietà complementari.

0000
Acquista Online Riconoscimenti

Specifiche

Area geografica: Monti in Chianti (SI)
Vigneto: Montebello, Argenina
Altitudine: 260-370m. s.l.m. Sud, S-W
Terreno: medio impasto ricco di scheletro
Età del vigneto: 14 -39 anni
Sistema di allevamento: Guyot
Densità (piante per ettaro): 5500-6600
Uve: Sangiovese, Ciliegiolo, Colorino, Canaiolo, Mammolo, Fogliatonda, Malvasia Nera, Sanforte, Pugnitello
Metodo di raccolta: Manuale scegliendo dalle esposizioni più favorevoli
Vinificazione: Fermentazione naturale con lieviti autoctoni, macerazione di circa 40 giorni sulle bucce, follatura
Invecchiamento: 24 mesi in botti di varie misure e barriques di rovere francese
Produzione: 14.000
Contenuto alcolico (%): 14
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti: arrosto, selvaggina, formaggi

Annata

Temperature miti ed abbondanti piogge hanno caratterizzato l’inverno e la primavera. La prima ondata di caldo a fine maggio, poi alte temperature per diverse settimane tra metà luglio e metà agosto. Clima mite in autunno, con la giusta quantità di pioggia.
Facile? Con il Sangiovese nessuna stagione è facile, ma sicuramente una delle migliori vendemmie degli ultimi anni. Uva estremamente sana, quasi nessun uso del tavolo di cernita! Alta resa con grande qualità! Una combinazione insolita in passato, che sta diventando sempre più tipica a causa del cambiamento climatico.

Vendemmia: 9 Settembre / 7 Ottobre

Note Organolettiche

Brillante, di colore rosso rubino molto intenso; al naso presenta note fruttate a predominanza di ciliegia marasca e frutta matura, che ben si integra con la fragranza balsamica e le note speziate rilasciate dall’affinamento. Ha buon corpo, è fresco e con tannini ben definiti. E’ un vino elegante, pieno e morbido.

Riconoscimenti

Gambero Rosso 20193 Bicchieri
Wine Advocate 201891 pt.
AIS Guida Vitae 20194 Viti
Vini Buoni d’Italia 2019Corona
I Vini di Veronelli 201990 pt.